1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di Sezione
  4. Box modale
A. O. Ordine Mauriziano di Torino

Contenuto della pagina

Segnalazioni

 
Ai sensi dell'art. 54-bis, d.lgs. n. 165/2001
 

Segnalazioni di condotte illecite da parte del dipendente

I dipendenti e i collaboratori dell' A.O. Ordine Mauriziano di Torino che intendono segnalare situazioni di illecito (fatti di corruzione ed altri reati contro la Pubblica Amministrazione, fatti di supposto danno erariale o altri illeciti amministrativi) di cui sono venuti a conoscenza nell'amministrazione possono utilizzare il modello riportato in questa pagina web.

Si ricorda che l'ordinamento tutela i dipendenti che effettuano la segnalazione di illecito. A tal fine, l'Amministrazione ha predisposto sistemi di tutela della riservatezza circa l'identità del segnalante. In particolare:
- l'identità del segnalante è protetta in ogni contesto successivo alla segnalazione. Nel procedimento disciplinare l'identità del segnalante non sarà rilevata senza il suo consenso, a meno che la sua conoscenza non sia assolutamente indispensabile per la difesa dell'incolpato;
- la denuncia è sottratta all'accesso previsto dagli articoli 22 ss della Legge 7 agosto 1990, n. 241;
- il denunciane che ritiene di essere stato discriminato nel lavoro a causa della denuncia, può segnalare (anche attraverso il sindacato) all' Ispettorato della Funzione Pubblica i fatti di discriminazione.
 
 
 

Osservazioni e reclami

Al fine di garantire un più ampio coinvolgimento degli utenti nell'attività dell'Amministrazione e nell'ottica del miglioramento dell'organizzazione e della qualità dei servizi erogati, l'Azienda prevede che le osservazioni, le opposizioni, i reclami e le denunce possano avvenire mediante:
- apposita scheda di raccolta di osservazione e/o reclami da inviare all' indirizzo di posta elettronica urp@mauriziano.it
- lettera in carta semplice
- colloquio con l'Ufficio Relazioni con il Pubblico.
Tutte le comunicazioni sono recepite ed analizzate nell'ottica del miglioramento della qualità dei servizi erogati.

 


Ultima Modifica: 21/09/2018

 
 
  1. Regione Piemonte
     
  2. Consiglio Regionale del Piemonte

     
  1. Linea Amica