1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di Sezione
  4. Box modale
A. O. Ordine Mauriziano di Torino

Contenuto della pagina

S.C. Pediatria e neonatologia

Attività

Divisione di Pediatria e Neonatologia

La Divisione di Pediatria e Neonatologia dell'Ospedale Mauriziano offre i seguenti servizi:

  1. Assistenza a neonati fisiologicie patologicinati presso la nostra Azienda e/o trasferiti da altri punti nascita.
  2. Ambulatori di pediatria generale e specialistica: Pediatria Generale, Follow-up del pretermine, Follow-up del  late preterm, Patologie infettive congenite, Gastroenterologia pediatrica, Follow-up dei nati da madre con patologia autoimmune, Auxologia, Controllo post-dimissione dei bimbi primogeniti, Bilanci di salute.
  3. Ambulatorio per il sostegno all'allattamento
  4. Prestazioni di urgenza/emergenza per i pazienti pediatrici (0-28 giorni) che afferiscono presso il DEA dell'Azienda.
  5.  Esami ecografici (ecografia encefalica, addominale e delle anche per lo screening della displasia).
  6. Attivitā di educazione sanitaria rivolta alle famiglie: corso di accompagnamento alla gravidanza, corso di massaggio neonatale, corso di primo soccorso.
  7. Servizio per prelievi in collaborazione con il laboratorio analisi
 
 

Presso la nostra struttura č presente il  pediatria neonatologo in  guardia attiva 24 ore al giorno.
 Presso la nostra Struttura sono assistiti circa 1200 bambini nati nel nostro ospedale e circa 30 trasferiti da altro nosocomio, di cui circa il 7% č rappresentato da neonati pretermine ( a partire dalle 32 settimane di etā gestazionale).Sono effettuate circa 3500 visite ambulatoriali.
Sono eseguite circa 1200 ecografie pediatriche.


Terapia Intensiva Neonatale (TIN)

NEONATO FISIOLOGICO E ROOMING IN
Per il neonato fisiologico č previsto il rooming-in : il bambino rimane in camera con la mamma e ritorna al nido solo per per la visita quotidiana del mattino. Il personale del Nido č a disposizione per l'assistenza,  per il sostegno all'allattamento e per qualsiasi altra esigenza. Qualora sussistessero motivi per sospendere il rooming in,  le mamme possono accedere al Nido in qualsiasi momento.





 
Terapia Intensiva Neonatale (TIN)

TERAPIA INTENSIVA NEONATALE
In questa sezione separata del nido vengono assistiti i neonati prematuri o affetti da qualsiasi altra patologia che non richieda intervento chirurgico. E' prevista anche l'assistenza di neonati provenienti da altri punti nascita.

 
Terapia Intensiva Neonatale (TIN)

Le attrezzature della terapia intensiva neonatale comprendono:  incubatrici, monitor cardiorespiratori, ventilatori per ventilazione meccanica convenzionale e nCPAP, ecografo.
Per i neonati ricoverati in TIN sono disponibili  consulenze specialistiche, in particolare   Oculistica, Neuropsichiatrica, Cardiologica e Audiologica.
E'  consentito l'accesso ai genitori e, appena  le condizioni dei piccoli pazienti lo consentono,alle mamme viene proposta la marsupio-terapia (contatto pelle a pelle di mamma/papā e bambino) . Le mamme dei bambini ricoverati in terapia intensiva hanno a disposizione il tiralatte per la stimolazione precoce del seno e per  raccolta  del latte da somministrare ai neonati . Appena possibile viene  proposto  l'attacco del bambino al seno.

 


Ultima Modifica: 23/04/2020

 
 
  1. Regione Piemonte
     
  2. Consiglio Regionale del Piemonte

     
  1. Linea Amica