1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di Sezione
  4. Box modale
A. O. Ordine Mauriziano di Torino

Contenuto della pagina

S.S.D.D.U. Reumatologia

Ricerca scientifica

Presso la S.S.D.D.U. Reumatologia viene effettuata una intensa attivitÓ di Ricerca, con il coordinamento o la partecipazione a numerosi studi e progetti scientifici internazionali e nazionali. Le principali aree di ricerca sono rappresentate da: artrite reumatoide, artrite psoriasica, osteoartrosi, monitoraggio delle terapie ed imaging delle malattie reumatiche, con un interesse particolare per l'ecografia reumatologica e la valutazione dell'infiammazione. Sono inoltre in corso trial clinici, sperimentazioni farmacologiche e raccolte dati per partecipazione a registri su: malattie rare, lupus eritematoso sistemico, artrite reumatoide, artrite psoriasica, sclerosi sistemica, malattie reumatiche in gravidanza, S. antisintetasi, S. di Sj÷gren. Sono attive collaborazioni scientifiche con qualificate istituzioni internazionali (EULAR) e nazionali (SIR, GIRRCS).


 

PROGETTO "Contact Center Reumatologico dedicato all'ottimizzazione dei flussi dei pazienti con malattie reumatiche afferenti alla S.S.D.D.U. Reumatologia", realizzato con il contributo non condizionante di Novartis.

Presso la S.S.D.D.U. Reumatologia dell'A.O. Ordine Mauriziano Ŕ attivo il progetto "CONTACT CENTER", con l'obiettivo di realizzare un CONTACT CENTER reumatologico dedicato all'ottimizzazione dei flussi dei pazienti con malattie reumatiche.
Tale struttura si rende necessaria in quanto il paziente reumatologico Ŕ un paziente complesso, affetto da patologia cronica e che necessita di un percorso di presa in carico che eviti la frammentarietÓ delle prestazioni clinico-assistenziali e garantisca la continuitÓ della cura. In alcune malattie reumatiche ad andamento pi¨ severo, la precocitÓ della diagnosi e l'attuazione di una terapia treat-to-target indirizzata a bloccare la flogosi ed ottenere la remissione sostenuta nel tempo giocano un ruolo cruciale nell'outcome positivo della patologia e nel prevenire la disabilitÓ. Il progetto avrÓ una durata di 12 mesi.

Per Informazioni in merito potete contattare la Prof.ssa Annamaria Iagnocco - aiagnocco@mauriziano.it, o il numero di telefono 0115082635

 


Ultima Modifica: 18/01/2023

 
 
  1. Regione Piemonte
     
  2. Consiglio Regionale del Piemonte

     
  1. Linea Amica